OGNI FORMA CHE ESISTE IN NATURA SI È DEFINITA ATTRAVERSO UN PROCESSO FUNZIONALE: LO STESSO VALE ANCHE PER LA BELLEZZA.

RIGORE
E ACCOGLIENZA

Possibile coniugare questi due aspetti in un progetto abitativo? Una domanda – anzi, una sfida – quella posta dinanzi agli architetti Grazia Ghetti e Corrado Venturini. La villa urbana collocata alle porte di Faenza si staglia nel verde del parco circostante come due parallelepipedi disarticolati in cui l’austerità monumentale del fronte – caratteristica la facciata rivestita di travertino romano spazzolato – racchiude un accogliente polmone di verde e acqua. Lì dietro, grandi aperture donano continuità tra volumi interni e giardino, regalando un generale senso di ordine e formalità: la generosa piscina su cui si affacciano -riscaldata da fonti rinnovabili – è incasellata tra il verde del prato e il raffinato connubio tra legno e sasso che ne definisce il bordo. Alle spalle dello specchio d’acqua troviamo i due grandi volumi abitativi…

Forgotten Architecture

Eventi

Tutto si può dimenticare, dimenticare è facile. Cosa salva dall’oblio, allora, se non la memoria collettiva? Forgotten Architecture Visits serve a riscoprire architetture dimenticate nel mondo.

La consapevolezza del vivere

Openings n.1 | 2020

Nicolò Galeazzi e Stefano Di Corato ci portano all’interno della soglia, il confine in cui tutto può accadere e che può essere prezioso per la nostra vita quotidiana.

Per la finestra-soglia: il PVC Finstral®

Openings n.1 | 2020

È la soglia per eccellenza. Ci protegge e allo stesso tempo ci permette di vedere il mondo intorno a noi. Possiamo decidere se aprirla o chiuderla a seconda della stagione, della luce, della quantità d’aria.

Tra passato e modernità

Progetto benessere

Creare e recuperare

Raccontare l’architettura

I volti della qualità

La visione Edilpiù

ESTETICA
EFFICIENTE

Progettare una nuova casa equivale a coniugare ricerca estetica di qualità e studio di soluzioni rispettose dell’ambiente, che portino alla massima efficienza energetica. La posizione di questa residenza unifamiliare ha determinato uno sviluppo lineare a un solo piano: ne viene così esaltata l’integrazione con le campagne faentine, perfezionata dal portico che diventa espansione della zona abitativa verso l’esterno. 

Pin It on Pinterest