• Località

    Cesena

  • Progetto

    Studio Piraccini+Potente

  • Categoria

    Finestre, Porte, Ristrutturazione

  • Data di costruzione

    2018

Il progetto molto sfidante riguarda la ristrutturazione di un edificio esistente, mediante il protocollo internazionale Passivhaus (il più alto riconoscimento scientifico per le costruzioni sostenibili a energia quasi zero). L’intervento risulta particolarmente innovativo in quanto realizzato su un aggregato edilizio esistente.  Il 1° in Italia e fra i primi in Europa. L’edificio ha un involucro così efficiente che per riscaldarsi utilizzerà i raggi solari, il calore del corpo umano e degli elettrodomestici. Non ci sono allacci alla rete gas. C’è un impianto di ventilazione meccanizzata per il controllo della salubrità dell’aria. Il progetto è stato progettato per ospitare lo studio degli architetti e la loro abitazioni.

Essendo l’involucro un elemento determinante per la riuscita del progetto sono stati installati serramenti dal cuore tecnologico in pvc rivestiti sia all’interno che all’esterno in allumino. Diverse le tipologie installate di fissi, alle vetrate alla porta di ingresso. A tutto questo è seguito un montaggio in linea con i ristretti protocolli previsti da Passivhaus.

I test di certificazione (Blower Door Test) in diverse fasi hanno dato riscontro positivo comprovando la corretta scelta dei prodotti che della loro applicazione e quindi la riuscita del progetto. https://it.wikipedia.org/wiki/Blower-Door-Test