Casa passiva (passive house, passivhaus) a Cesena, montaggio finestra

1° casa passiva in un aggregato urbano in Italia, ci siamo anche noi

Mettiamo il cuore in tutti i lavori che facciamo, ma alcuni sono davvero speciali. È il caso della casa passiva (passive house in inglese, passivhaus in tedesco) che stiamo contribuendo a realizzare a Cesena. Si tratta del 1° intervento in Italia di ristrutturazione di un aggregato edilizio già esistente secondo i canoni di passivhaus. Tutti i progetti simili del passato sono stati eseguiti su costruzioni nuove e isolate, questo caso sta dimostrando che invece è possibile raggiungere prestazioni energetiche di una casa passiva anche in aggregati urbani dell’edilizia storica o delle prime estensioni delle nostre città.

Il progetto è stato ideato dagli architetti Stefano Piraccini e Margherita Ponente, dello Studio Piraccini. L’obiettivo è realizzare un’abitazione che comprenda anche i locali di uno studio professionale, quello degli stessi progettisti, che sono quindi anche i committenti. La parte abitativa verrà collocata ai piani primo e secondo, al piano terra ci sarà invece lo studio.

Si tratta di una ristrutturazione dove il precedente immobile, di tipo a schiera anni ’60-’70, viene virtualmente estratto dal resto degli immobili che lo circondano e reinserito dopo la ristrutturazione. Virtualmente, perché in realtà è stata demolita la parte intermedia e ricostruita a partire da un enorme portale in ferro che compone la spina dorsale metallica portante. A questa struttura è poi stato aggiunto l’involucro esterno composto da muratura in elevazione in laterizio con cappotto isolante da 220 mm, cui si aggiungono i solai intermedi e il tetto in legno isolato. All’interno, i vari ambienti sono suddivisi da pareti in cartongesso. Nella zona cortilizia verrà poi costruito un secondo piccolo immobile, interamente in legno, che andrà a costituire il proseguimento del piano terra, con lo studio professionale.

Come mai è così importante contribuire a sviluppare le potenzialità della casa passiva in Italia? Una casa passiva è un’abitazione costruita secondo il protocollo internazionale Passive House, rilasciato dal Passivhaus Institut di Darmstadt, il più alto riferimento scientifico per le costruzioni sostenibili a consumo energetico quasi zero. Una casa passiva si riscalda utilizzando il sole, il calore del corpo di chi la abita e gli elettrodomestici, senza necessitare di un impianto di riscaldamento tradizionale.

Ad oggi abbiamo provveduto alla fornitura e posa di controtelai e serramenti a vetri. È stato effettuato anche un blower door test in fase grezza, al fine di appurare che i vari sistemi installati offrano le necessarie garanzie. Il test è stato superato e si sta quindi procedendo con le varie finiture di interni ed esterni. Seguite questo sito e i nostri social, vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Foto: Daniele Domenicali